CARA - TEVERE

IN RADIO DA VENERDì 13

Musica11/11/2020


  • «Questa volta è finita davvero, vero, vero, vero
    e se tuo padre è un dottore tu resti uno scemo
    capita a tutti vabbè
    stasera do il peggio di me
    nessuna sigaretta in due
    tutte cazzate le tue»

  • CARA

  • IN RADIO DA VENERDI 13 

  • “TEVERE”

  • FOCUS TRACK DEL SUO PRIMO EP "99"

    SCARICA BRANO E VIDEOCLIP




  • È disponibile in radio da venerdì 13 novembre “Tevere” (Polydor), il nuovo singolo di CARAfocus track del suo nuovo ep “99”. La raccolta in 6 braniinclude anche i singoli con cui l’artista si è fatta conoscere e si è affermata come una delle cantanti più interessanti della sua generazione: “Mi serve”  Samuel Heron“Le feste di Pablo” con Fedez, ad oggi Disco di Platino con quasi 20 mln di stream, e “Lentamente.

  • “Tevere”si presenta come il motore trainante dell’intero progetto discografico ed è un brano romantico e malinconico allo stesso tempo, in cui CARA ripercorre i ricordi di una relazione passata, soffermandosi su quei dettagli apparentemente insignificanti, dalle “disperate” labbra screpolate agli strappi sui jeans, che poi sono quelli che maggiormente rimangono impressi nella mente a distanza di tempo, come impronte di vita vissuta che rendono indimenticabili i momenti.

  • «Tevere è un racconto. Dentro c’è la delusione per aver buttato via una cosa bella, mescolata alla consapevolezza che, in fondo, la colpa sia dell’essere giovani. Tevere sono i vent’anni, le serate che non sopporti e le storie che nascono e non capisci perché finiscano. Tevere è questo, il momento in cui ti rendi conto che non puoi capire tutto».

  • Con gli occhi attenti e curiosi di una giovane donna di vent’anni, CARAracconta il mondo che la circonda con trasparenza e sincerità, esponendosi e presentando un aspetto di sé stessa in ogni brano e dando voce ai suoi pensieri più intimi e reconditi, alle esperienze che ha vissuto, alle emozioni che ha provato, alle gioie, alle delusioni e alle difficoltà che ha affrontato. Il testo, intriso di giochi di parole e di riferimenti alla cultura pop, che sono ormai sua cifra stilistica e lasciano trapelare una profondità e una capacità di autocoscienza assai rare, contribuisce a dimostrare quanto CARA sia una delle artiste più talentuose della sua generazione.

  • Ulteriore dimostrazione in tal senso è stata l’inclusione della giovane cantante nella rosa di artisti emergenti selezionati per “Radar Italia, il programma globale lanciato da Spotifyper supportare i nuovi talenti, sfruttando la rilevanza e l’impatto culturale della piattaforma streaming. 


 

Altre News

lavora con noi

Scarica l'app di Radio Puglia!

Ascolta la tua radio preferita direttamente sul tuo dispositivo Android e IOS.

Info

Ora su Radio Puglia

Music no stop

Ascolta ora »